Formuala 1   Home     Formula 1    News     Coppa Selva di Fasano     Competizioni    |  FOTO     |  VIDEO    |  Newsletter  | 
  Formula 1 - Grand Prix

Automania.it

Calendario circuiti Formula 1 - 2019

GP Australia
AUS
GP Bahrain
BAH
GP Cina
CHN
GP Europa
EUR
GP Spagna
ESP
GP Monaco
MON
GP Canada
CAN
GP Francia
FRA
GP Austria
AUS
GP Gran Bretagna
GBR
GP Germania
GER
GP Ungheria
HUN
GP Belgio
BEL
GP Italia
ITA
GP Singapore
SIN
GP Russia
RUS
GP Giappone
JAP
GP Messico
MEX
GP USA
USA
GP Brasile
BRA
GP EAU
EAU

Circuiti F1 - GP di Gran Bretagna a Silverstone

Sul tracciato di Silverstone, situato a breve distanza dal villaggio omonimo nella contea di Northamptonshire, si corre dal lontano 1948. Insieme al Gran premio d’Italia, il tracciato inglese è la pista che da più tempo è presente nel campionato di Formula 1. La superficie del tracciato, che sorge sui resti di un aeroporto dismesso della Royal Air Force, si estende su due diverse contee: metà nel territorio del Buckinghamshire e l'altra metà nel Northamptonshire. Disposto su un altopiano investito costantemente dal vento, la pista offre un’estrema variabilità delle condizioni meteorologiche con un clima capriccioso e imprevedibile.

GP Silverstone Prima delle modifiche apportate nel 1991, Silverstone era una delle piste più veloci presenti nel calendario, grazie alla presenza di curve veloci come la Copse, Stowe e Club, che regalavano brividi. Dal 2010, la F1 si disputerà a Donington Park, sulla pista ora utilizzata dal Motomondiale.

Il circuito misura 5.141 metri, percorsi 60 volte per un totale di 308,355 km. Le curve sono 17, 10 a destra e 7 a sinistra. I punti più interessanti sono la successione delle Maggots, Becketts e Chapel.

La pista del Gran Premio di Gran Bretagna è una delle poche dove è ancora possibile sorpassare, specialmente alla fine dell’Hangar Straight, prima della curva Stowe. Altri punti favorevoli ai sorpassi sono le curve Woodcote e Copse, che aprono e chiudono il rettilineo del traguardo.

News Formula 1 e Rally
Dakar 2020: vince la coppia Sainz-Cruz » Dakar 2020: vince la coppia Sainz-Cruz
Il vincitore della scorsa edizione Al-Attiyah chiude in seconda posizione
Dakar 2020: muore la leggenda Goncalves » Dakar 2020: muore la leggenda Goncalves
Il pilota ha perso la vita durante la settima tappa
Dakar 2020: il punto della situazione » Dakar 2020: il punto della situazione
Brabec consolida il primato in classifica. Ottima prova per l´esordiente Fernando Alonso
Dakar 2020: Rally Raid in Arabia Saudita pronti al via » Dakar 2020: Rally Raid in Arabia Saudita pronti al via
Tappe, Piloti emergenti e italiani. In gara 114 Bike, 23 Quads, 83 auto, 46 camion e 45 SSV

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency