Formuala 1   Home     Formula 1    News     Coppa Selva di Fasano     Competizioni    |  FOTO     |  VIDEO    |  Newsletter   | 
  Formula 1 - Grand Prix

Automania.it

Notizie

Vittoria di Lewis Hamilton sul circuito di Silvertsone


di

Secondo Max Verstappen, dopo la penalità inflitta a Nico Rosberg, terzo sul podio. Male le Ferarri poco competitive

Vittoria di Lewis Hamilton sul circuito di Silvertsone
[ Silvertsone, Gran Bretagna ] - In Gran Bretagna Lewis Hamilton centra il suo obiettivo, mettendo a segno così dopo l’Austria una doppietta, beffando si può dire Nico Rosberg.

Dopo una partenza in regime di safety car per via della pioggia e con Hamilton primo, si è optato per il cambio pneumatici, con tutti i piloti ai box nella confusione più completa, pronti poi per il rientro in pista. Nei primi giri e dopo la danza per i pit – stop Lewis Hamilton si ritrova in testa davanti a Rosberg e Verstappen, con lo stesso Hamilton che vanta già buoni secondi di vantaggio sul compagno Rosberg. Con il susseguirsi della gara il talentuoso Max Verstappen tenta di superare Rosberg, riuscendo a mettere in porta il suo sorpasso, diventando poi il leader quando Lewis Hamilton rientra ai box per passare alle medium. Hamilton ritorna leader dopo la sosta di Verstappen, Sebastian Vettel nelle retrovie è protagonista di un testacoda, scivolando al 12 esimo posto. Verso il 30 esimo giro inizia una battaglia tra Max Verstappen, secondo e Nico Rosberg terzo, con lo stesso Rosberg che prova a rendere complicata la gara al giovane Verstappen, visto anche il sorpasso nei giri precedenti accusato dal tedesco. Ed ecco che più volte Rosberg cerca l’affondo su Verstappen, lamentandosi pure via radio per i molteplici cambi di direzione fatti dall’olandese, finché dopo alcuni giri Rosberg riesce nel suo intento, superando Verstappen riprendendosi la seconda posizione. Prima di fine corsa Rosberg accusa problemi al cambio e non capendo al meglio quanto poteva essere accaduto, cerca suggerimenti dal team via radio, venendo indirizzato al fine di non accusare ulteriori problemi, ma non tenendo troppo conto di una eventuale penalità.

La bandiera viene esposta quando Lewis Hamilton taglia il traguardo perennemente alla leadership di un gran premio alquanto particolare, secondo Nico Rosberg e terzo Max Verstappen. Nel post gara però arriva l’attesa penalità per Nico Rosberg che lo fa retrocedere al terzo posto, penalizzato di 10 secondi sul suo tempo finale, perciò sale così al secondo posto Verstappen. Quarto Daniel Ricciardo, quinto Kimi Raikkonen e solo nono Sebastian Vettel dopo la carenza avuta per tutto il GP.

Una Ferarri che stenta ancora ad emergere veramente, con lo stesso Vettel che rimarca: “Diciamo che nel globale non avevo la velocità per puntare al podio. E’ successo tutto tra la curva 1 e la 3. Eravamo in battaglia, abbiamo frenato nello stesso momento e io ho perso la macchina. Non era certo mia intenzione spingerlo verso l’esterno ma i commissari l’hanno reputato come un gesto volontario e ho dovuto accettarlo. E’ stata sicuramente una gara difficile, soprattutto per le condizioni dell’asfalto. Per il prosieguo sono comunque fiducioso. Questo è stato il primo weekend in cui abbiamo davvero faticato, tuttavia dovremo lavorare ancora più sodo”. Questi invece i commenti rispettivamente del vincitore Hamilton e di Verstappen a fine gran premio: Lewis Hamilton ammette “E’ stato un weekend perfetto sì, ma al 99,8%. Ho sentito un’incredibile energia da parte dei fans qui, senza dubbio i migliori al mondo. I fan erano lì con me nell’angolo della mia visuale quando uscivo da una curva e negli ultimi giri potevo vederli, ogni volta, ogni anno, e quando passavo per la curva 7 erano lì che urlavano e questo mi dava la carica. Quindi non posso fare altro che ringraziarli”. Max Verstappen, dopo l’arrivo della penalità ai danni di Rosberg che lo fa di fatto salire in seconda posizione dice: “Una volta che le condizioni sono migliorate ho potuto spingere. Ho passato Nico dall’esterno, la macchina aveva molto grip. Quindi mi sono fermato, forse un giro troppo tardi, ma non volevo rischiare e da lì in poi il passo era davvero buono. Lewis non si era allontanato troppo ma Nico stava spingendo un sacco alle mie spalle, rendendomi la corsa non facile. A un certo punto sul rettilineo faticavamo un po’ ma Nico ha messo a segno una gran mossa e da lì in poi non mi è rimasto che fare la mia gara. Poco dopo ho sentito del problema di Nico e ho cercato quindi di avvicinarmi anche se non era facile. Penso che in generale possiamo essere felici. La macchina si è comportata davvero bene per tutto il weekend quindi devo ringraziare il team per questa monoposto”.

Riguardo il problema con il cambio Nico Rosberg sostiene: “E’ stato un momento davvero critico, il cambio era inchiodato sulla settima marcia e stavo per fermarmi in pista: quindi mi hanno detto cosa fare, ho provato, e si è sistemato. Ma sono sicuro che non abbiamo violato il regolamento. E’ stata una bella lotta, davvero. Max ha fatto un buon lavoro difendendosi con stoffa. E’ stato bello”. Prossimo gran premio sul circuito dell’Hungaroring in Ungheria.

News Correlate
GP di Gran Bretagna trionfo esemplare di Vettel che ruba la vittoria a Hamilton » GP di Gran Bretagna trionfo esemplare di Vettel che ruba la vittoria a Hamilton
Nella gara di casa il pilota della Mercedes, Lewis Hamilton arriva secondo dopo una risalita dall´ultima posizione, terzo Kimi Raikkonen
Formula 1
Trionfo di Lewis Hamilton che sbaraglia la concorrenza » Trionfo di Lewis Hamilton che sbaraglia la concorrenza
Secondo Nico Rosberg e terza la Ferrari di Sebastian Vettel. Podio non centrato per entrambe le Williams che dopo un´ottima partenza non esultano a fine gara
Formula 1
Vince tutto Lewis Hamilton a Silverstone » Vince tutto Lewis Hamilton a Silverstone
Sul podio la Mercedes di Rosberg e la Ferrari di Vettel, fuori invece le Williams nonostante abbiano dominato a inizio gara
Formula 1
Silverstone, prima fila Mercedes, in pole position Hamilton » Silverstone, prima fila Mercedes, in pole position Hamilton
Seconda fila tutta Williams, la terza fila và alla Ferrari con Raikkonen che anticipa Vettel
Formula 1

   [ Altre news F1 correlate » ]

News F1
» GP di Gran Bretagna trionfo esemplare di Vettel che ruba la vittoria a Hamilton
Automania
» In Austria trionfo della Red Bull di Max Verstappen
Automania
» Lewis Hamilton porta a casa il suo primo trionfo in terra Francesce
Automania
» Trionfo in Canada di Sebastian Vettel che torna così in vetta al Mondiale
Automania
» Gran Premio di Montecarlo: vittoria a sorpresa di Daniel Ricciardo
Automania

 [ All news F1 » ]

3Wcom Web Agency