Formuala 1   Home     Formula 1    News     Coppa Selva di Fasano     Competizioni    |  FOTO     |  VIDEO    |  Newsletter   | 
  Formula 1 - Grand Prix

Automania.it

Notizie

In Brasile vittoria di Lewis Hamilton sotto una incessante pioggia


di

Amaro secondo posto al rivale Nico Rosberg. Terzo un arrembante Max Verstappen da numeri

In Brasile vittoria di Lewis Hamilton sotto una incessante pioggia
[ San Paolo, Brasile ] - Una gara nella gara quella esibita in Brasile sotto una incessante e turbolenta pioggia che scendeva copiosamente. Un gran premio che non ha risparmiato di spettacolo e di momenti costantemente dietro la safety car. Tra tutto e tutti il nome di Lewis Hamilton spicca nella pioggia come quello del vincitore che dopo Stati Uniti e Messico ritorna al trionfo, dettando le regole della rivalsa sul rivale e probabile campione del mondiale Nico Rosberg, che si deve per così dire accontentare del secondo posto dopo una lotta con il pilota Red Bull Max Verstappen terzo. Sin dalla partenza entrambi i piloti Mercedes non sentono ragione di lasciare spazio ad altre vetture con un Kimi Raikkonen al terzo posto che sotto la pioggia in Brasile non sembra brillare.

Dopo un via in regime di safety car Lewis Hamilton tenta di staccarsi dal gruppone generale riuscendo a dar margine di distacco a Nico Rosberg che ben presto deve fare i conti con la potenza Verstappen che nel mentre supera Kimi Raikkonen. Sebastian Vettel accusa un testacoda perdendo così preziose posizioni quando entrambe le Red Bull rientrano per il cambio gomme. Nei molteplici giri in regime di safety car avviene anche il testacoda dell’altro Ferrarista Raikkonen sul rettilineo principale che va a sbattere con violenza mentre viene schivato dagli altri piloti. Il ritiro di Raikkonen viene a delineare condizioni impraticabili della pista e perciò viene esposta la bandiera rossa e la gara viene interrotta.

Dopo la ripartenza la situazione vede in testa Hamilton seguito da Rosberg, Verstappen, con Ricciardo ottavo e Vettel solo 16 esimo, mentre nelle retrovie avviene un tamponamento che coinvolge una Toro Rosso e una Renault e quindi di nuovo safety car e bandiare rossa. Al 31 esimo giro al rientro della safety car Lewis Hamilton è sempre in testa con Max Verstappen che agguerrito più che mai cerca di sorpassare Nico Rosberg riuscendoci, mentre Ricciardo guadagna il quinto posto e Vettel il decimo. Al giro 39 traverso di Verstappen che riesce a restare in pista e a mantenere la posizione su Rosberg, mentre più avanti al 48 giro Felipe Massa termina la sua gara a muro salutando così anche la sua gara di casa. Nuovamente safety car in pista che rientra al 55 esimo giro quando la Mercedes di Lewis Hamilton si appresta a vincere davanti all'altra Mercedes di Nico Rosberg secondo dopo il pit stop di Max Verstappen il quale poi riesce a sorpassare diversi piloti tagliando il traguardo al terzo posto. Corsa rovinata per la Ferrari di Vettel che termina al quinto posto.

Nel post gara i due contendenti il titolo mondiale commentano così la loro gara, rispettivamente Lewis Hamilton: “La vittoria è arrivata nella maniera più facile. Con queste condizioni avrei potuto sbagliare facilmente, è vero, ma in generale ero molto rilassato e avevo tutto sotto controllo. Amo guidare sotto la pioggia. E’ stata una di quelle gare in cui sono stato in grado di focalizzarmi solamente sulla guida. Sono felice che il titolo si deciderà all’ultimo appuntamento: tutto quello che posso fare è rimanere focalizzato come ho fatto nelle ultime gare. Se riesco a farlo, in cuor mio saprò quello che ho raggiunto quest’anno” e poi Nico Rosberg che ammette: “Oggi le condizioni di pista erano davvero insidiose. Lewis ha fatto un lavoro migliore oggi e si meritava la vittoria. Devo essere contento del secondo posto. Anche Max ha fatto un ottimo lavoro. Sapevamo che le Red Bull sarebbero state veloci sul bagnato ma lui è stato davvero bravo. Ora attendo la gara di Abu Dhabi, dove ho bei ricordi dall’anno scorso. Darò tutto me stesso per la vittoria!”.

In Brasile Nico Rosberg non ha potuto tirare un sospiro di sollievo vista la vittoria del rivale Lewis Hamilton e perciò tutto si deciderà all’ultimo Gran Premio ad Abu Dhabi sul circuito di Yas Marina dove lo scontro sarà più acceso che mai visti anche i soli 19 punti di differenza tra i due della Mercedes.

News Correlate
Gp del Brasile la Pole è di Hamilton, che non si arrende » Gp del Brasile la Pole è di Hamilton, che non si arrende
Ultimo Gp di casa per l’ex ferrarista Felipe Massa. Seconda posizione per Nico Rosberg, terza la Ferrari di Kimi Raikkonen
Formula 1
Nico Rosberg dominio assoluto nel Gran Premio del Brasile » Nico Rosberg dominio assoluto nel Gran Premio del Brasile
Il tedesco contrasta Lewis Hamilton secondo. Terzo Sebastian Vettel che anche sul circuito di Interlagos cerca di frenare la potenza Mercedes
Formula 1
GP del Brasile, quinta pole di fila per Nico Rosberg » GP del Brasile, quinta pole di fila per Nico Rosberg
Prima fila Mercedes, con Hamilton secondo. In seconda fila la Ferrari con Vettel terzo
Formula 1

   [ Altre news F1 correlate » ]

News F1
» Lewis Hamilton continua la sua rincorsa al Mondiale, vincendo il GP del Giappone
Automania
» GP di Malesia la vittoria della Red Bull di Verstappen davanti a Hamilton
Automania
» Colpi di scena nel Gran Premio di Singapore, con il trionfo di Lewis Hamilton
Automania
» Si fanno fuori le Ferrari, Hamilton vince a Singapore
Automania
» A Monza trionfa Lewis Hamilton, diventa nuovo Leader della Classifica Mondiale
Automania

 [ All news F1 » ]

3Wcom Web Agency