Formuala 1   Home     Formula 1    News     Coppa Selva di Fasano     Competizioni    |  FOTO     |  VIDEO    |  Newsletter  | 
  Formula 1 - Grand Prix

Automania.it

Notizie

A Monza Lewis Hamilton, beffa i tifosi italiani


di

La Mercedes di Valtteri Bottas terza, dopo la penalizzazione ai danni di Max Verstappen. Contatto al via per Sebastian Vettel quarto a fine gara

A Monza Lewis Hamilton, beffa i tifosi italiani
[ Autodromo di Monza, Italia ] - Lewis Hamilton vince davanti al pubblico Ferrarista un Gran Premio che lascia davvero poca immaginazione. In partenza la beffa di un Sebastian Vettel che delude le aspettative per via di un contatto con il rivale Hamilton proprio nelle primissime curve. L’altra Rossa di Kimi Raikkonen invece ha fatto il possibile costretto ad una gara in sordina costantemente nel mirino della Mercedes.

Al primo giro Raikkonen scatta bene con Vettel che prova ad affianrcasi ma ci ripensa per proteggersi invece da Hamilton subito dietro. Lewis infatti non si lascia intimorire e si fa sotto ed avviene il contatto con Vettel il quale si gira e scivola al penultimo posto, in fondo al gruppo. Rientra subito ai box per cambiare l’ala anteriore e gli pneumatici ritornando in pista al 18 esimo posto. Safety Car in pista quando la situazione vede al comando Raikkonen seguito da Hamilton, Verstappen e Bottas. Al rientro della safety car è lotta tra Ferrari e Mercedes con Hamilton inarrestabile su Raikkonen che non cede e si conferma al comando, nel mentre Vettel inizia la sua risalita.

Pit Stop per Raikkonen, mentre Hamilton rimane in pista cercando di fare più giri veloci possibili. Sebastian Vettel è salito al quinto posto, Daniel Ricciardo è invece costretto al ritiro con il motore in fumo e Hamilton è il nuovo leader davanti a Verstappen, Bottas, Raikkonen e Vettel. Sosta anche per Verstappen seguito poi da Hamilton, mentre Bottas rimane in pista con il compito di infastidire e quindi mettere pressione a Raikkonen con gli pneumatici che non tardano a soffrire per il blistering.

Dopo alcuni giri tutti i piloti hanno effettuato il pit stop e si accende la scintilla tra Bottas e Verstappen ruota a ruota con la Mercedes di Bottas che finisce lunga e la Red Bull di Verstappen che verrà penalizzata di 5 secondi per il contatto. Verso fine Gran Premio Kimi Raikkonen cerca di non mollare, ma Hamilton gli è troppo vicino seguito a sua volta da Verstappen, Bottas e Vettel. Lewis Hamilton mette a segno il sorpasso del trionfo su Raikkonen volando così verso la vittoria davanti a Kimi Raikkonen secondo e Max Verstappen terzo, che però vista la penalità consegna la sua posizione a Valtteri Bottas terzo sul podio. Sebastian Vettel deve accontentarsi del quarto posto assai amaro, conseguenza di una partenza da cancellare forse proprio per un errore commesso da lui stesso. Il Mondiale vede Lewis Hamilton al comando a quota 256 punti contro i 226 punti di Sebastian Vettel che deve davvero metters in testa che un Mondiale non si vince se si compiono sbagli alquanto esorbitanti, soprattutto davanti ai tifosi Ferrari.

A fine gara Lewis Hamilton ammette: “Un grande grazie alla squadra e a Valtteri. E’ stata una gara difficile ma ho accettato la sfida! La pista è fantastica è davvero un onore essere di fronte a una folla simile, grazie a tutti. Sono davvero contento di questo risultato; i tifosi della Ferrari sono tantissimi e c’era un tifo negativo nei nostri confronti: questo è quello che mi incoraggia e mi dà energia. Al via siamo scattati quasi allo stesso modo ma io avevo un po’ più di velocità. Alla prima curva mi sono stupito che Seb sia andato verso sinistra, e c’è stato un piccolo contatto tra noi. Quando mi sono avvicinato a Kimi Raikkonen e ho visto che soffriva un po’ di blistering ho cominciato a tenere sotto controllo le mie di gomme, mentre ho visto che le sue peggioravano. Quando Valtteri ha pittato ho fatto in modo di spingere al massimo”.
Prossimo Gran Premio a Singapore sul circuito di Singapore.

News Correlate
Gran Premio d’Italia: vince la Mercedes di Hamilton » Gran Premio d’Italia: vince la Mercedes di Hamilton
Secondo posto per la Ferrari di Raikkonen e sul podio anche Bottas per via della penalità di Verstappen
Formula 1
Ferrari prima file in rosso a Monza » Ferrari prima file in rosso a Monza
Kimi Raikkonen in Pole Position dietro Sebastian Vettel. Seconda file Mecedes
Formula 1
A Monza trionfa Lewis Hamilton, diventa nuovo Leader della Classifica Mondiale » A Monza trionfa Lewis Hamilton, diventa nuovo Leader della Classifica Mondiale
Seguito dall´altra Mercedes di Valtteri Bottas. Terzo Sebastian Vettel, che perde la leadership, ma esalta sul podio
Formula 1
Lewis Hamilton nella storia. conquista la 69^ Pole Position in carriera » Lewis Hamilton nella storia. conquista la 69^ Pole Position in carriera
Gran Premio d’Italia sul Podio anche le Red Bull con Verstappen e Ricciardo, che verranno penalizzati sulla griglia… Prima fila per Strol
Formula 1

   [ Altre news F1 correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency