Formuala 1   Home     Formula 1    News     Coppa Selva di Fasano     Competizioni    |  FOTO     |  VIDEO    |  Newsletter  | 
  Formula 1 - Grand Prix

Automania.it

Notizie

Nel Gran Premio di Italia capovolavoro di Charles Leclerc


di

Seguono le Merceds di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton, gara da dimenticare per Sebastian Vettel

Nel Gran Premio di Italia capovolavoro di Charles Leclerc
[ Autotodromo di Monza, Italia ] - Dopo nove anni la Ferrari è tornata a vincere grazie ad una gara targata Charles Leclerc. Il Ferrarista ha saputo tenere testa alle Mercedes sino al traguardo, mentre il compagno Sebastian Vettel è autore di un gran premio da dimenticare e di un grave errore che gli è costato 10 secondi di penalità. Charles Leclerc parte bene insieme alle Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas che si prende la posizione su Hamilton che lo risorpassa. Sebastian Vettel viene superato dalla Renault di Nico Hulkenberg e così inizia la sua rincorsa al recupero riuscendoci, sino al colpo di scena. Vettel è protagonista di un testacoda e senza pensarci molto rientra in pista non curante degli altri piloti finendo in contatto con la Racing Point di Lance Stroll. Ala anteriore deteriorata e gara tutta in salita quella di Sebastian Vettel penalizzato poi di 10 secondi, scontati al 12 esimo giro e rientro per lui in ultima posizione.

Lewis Hamilton esegue il suo pit stop rientrando in pista al quinto posto, emulato da Charles Leclerc che via radio si lamenta delle condizioni degli pneumatici posteriori torna in pista al quarto posto, battagliando con Hamilton per la posizione. Turbinio di sorpassi fra Leclerc e Hamilton che contesta il Ferrarista il quale viene ammonito. Lotta infinita fra Hamilton e Leclerc, il pilota Mercedes tenta il sorpasso ma non riesce esclamando nel team radio che gli serve più potenza, fino a che Leclerc commette uno sbaglio, frena troppo tardi alla prima chicane andando lungo, riesce a restare in pista ma Hamilton si avvicina sempre più. Errore di Lewis Hamilton, va lungo alla prima variante, viene superato da Bottas che riduce il suo margine dal Ferrarista.

Pit stop per Hamilton, mentre dopo una svista di Bottas, Leclerc ha un po’ di vantaggio, anche se giro su giro la corsa si fa più intensa fra i due, fino al traguardo comandato dalla vittoria del Ferrarista Charles Leclerc, seguito dalle Mercedes di Valtteri Bottas secondo e Lewis Hamilton terzo. Delusione palpabile per Sebastian Vettel che presto che non si dica dovrà dimenticare questa gara e ridare vigore alla Ferrari e a lui stesso.

A caldo il commento del trionfatore di Monza Charles Leclerc: “ Non mi sono mai stancato così in una gara. E’ assolutamente incredibile, non ci sono parole per descrivere quello che ho provato nella macchina e sul podio con tutti i tifosi. E’ impressionante, sono contentissimo di aver ottenuto la vittoria qui. Era molto difficile, con le Mercedes dietro, siamo riusciti a tenerli dietro anche se ho fatto qualche errore. Sono contentissimo. Negli ultimi giri, Valtteri commetteva qualche errore dietro e mi sono detto ‘forse ce la facciamo’, Mi sono guardato intorno, ho visto che la gente si agitava ma mi sono detto di stare concentrato e ce l’abbiamo fatta ”.

Il rivale Lewis HamiltonIl rivale Lewis Hamilton ammette: “ E’ stata una battaglia lunga, non particolarmente movimentata sono sempre stato lì a circa 1,5 secondo. C’ho provato, ho dato tutto ma Charles era troppo veloce in rettilineo. Le gomme stavano finendo, Valtteri mi avrebbe superato e io l’avrei fatto passare perché era molto più veloce di me e quindi era più intelligente dargli la possibilità di vincere la gara ”. Prossimo gran premio a Singapore sul circuito di Singapore.

News Correlate
A Monza Lewis Hamilton, beffa i tifosi italiani » A Monza Lewis Hamilton, beffa i tifosi italiani
La Mercedes di Valtteri Bottas terza, dopo la penalizzazione ai danni di Max Verstappen. Contatto al via per Sebastian Vettel quarto a fine gara
Gran Premio d’Italia: vince la Mercedes di Hamilton » Gran Premio d’Italia: vince la Mercedes di Hamilton
Secondo posto per la Ferrari di Raikkonen e sul podio anche Bottas per via della penalità di Verstappen
Ferrari prima file in rosso a Monza » Ferrari prima file in rosso a Monza
Kimi Raikkonen in Pole Position dietro Sebastian Vettel. Seconda file Mecedes
A Monza trionfa Lewis Hamilton, diventa nuovo Leader della Classifica Mondiale » A Monza trionfa Lewis Hamilton, diventa nuovo Leader della Classifica Mondiale
Seguito dall´altra Mercedes di Valtteri Bottas. Terzo Sebastian Vettel, che perde la leadership, ma esalta sul podio

   [ Altre news F1 correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency