Formuala 1   Home     Formula 1    News     Coppa Selva di Fasano     Competizioni    |  FOTO     |  VIDEO    |  Newsletter  | 
  Formula 1 - Grand Prix

Automania.it

Notizie

GP del Messico domina Lewis Hamilton, tutto rinviato al GP Usa


di

Lottano le Ferrari, con Vettel secondo e Terza l´altra Mercedes di Bottas. Ottima la prima parte di gara di Laclarc

GP del Messico domina Lewis Hamilton, tutto rinviato al GP Usa
[ Città del Messico, Messico ] - Partenza ottima delle Ferrari con Leclerc che riesce a mantenere la testa alla prima curva, seguito da Vettel. Appena iniziata la gara avviene un doppio contatto tra Lewis Hamilton e Verstappen, così entrambi si ritrovano fuori pista e perdono diverse posizioni. Arriva la virtual sefty car per ripulire la pista. Intanto, Leclerc sbaglia la curva e viene tamponato leggermente da Vettel, per fortuna nulla di grave. Al quarto giro troviamo in testa le Ferrari, con Hamilton che risale in quarta posizione anticipato dalla Red Bull di Albon in terza posizione, dietro Verstappen che fa un mega sorpasso ai danni di Valtteri Bottas, ma subito dopo la Red Bull di Verstappen fora la ruota posteriore destra. Ne approfitta Bottas sul rettilineo del via che si riprende la posizione, mentre Verstappen cerca di raggiungere i box con una gomma totalmente distrutta. Verstappen raggiunge i box, per una gara tutta in salita finendo in fondo al gruppo.

Al 12° giro leader il giovane della Ferrari Leclerc seguito da Vettel, terza la Red Bull di Albon, dietro il campione del mondo della Mercedes Hamilton. Dunque molto vicini i quattro piloti di testa più distante invece Bottas in quinta posizione. A seguire la McLaren di Sainz, il beniamino di casa Perez e la Renault di Ricciardo, chiudono Hulchenberg e Stroll le prime dieci posizioni. Disastro in casa McLaren con Lando Norris che si ferma per il Pit Stop, ma la vettura riparte con una ruota non avvitata bene e i meccanici raggiungono a piedi la monoposto e la riportano a retromarcia nei Box per sistemare la gomma, ma l'episodio finisce sotto investigazione. Al 16° giro si ferma subito il leader Leclerc per il pit stop e monta la stessa gomma gialla e ciò in base al regolamento lo obbliga a rifermarsi per cambiare il tipo di gomma. Dopo aver effettuato il cambio, il pilota rientra in pista alle spalle di Valtteri Bottas.

Vettel passa in testa seguito dalla Mercedes di Hamilton, terzo Bottas, dietro dopo il pit stop Leclerc e Albon. Dopo aver effettuato il pit stop al 24° giro ed aver montato le gomme bianche, Hamilton rientra in pista tra Leclerc e Albon in quarta posizione. Al 31° giro Verstappen attacca l'ex compagno Sainz su McLaren e risale in zona punti in decima posizione. Poi è la volta di Vettel alle prese del doppiaggio tra due piloti in lotta Sainz e Gasly, che rischia il contatto e perde secondi preziosi. Vettel si ferma per il suo primo Pit Stop al 38° giro e rientra davanti a Bottas ed alle spalle di Albon.

Al 40° giro. il leader è Leclarc, con Hamilton e Albon. dietro quest'ultimi a caccia della terza posizione Vettel seguito da Bottas. In quinta posizione si colloca Ricciardo che deve ancora fermarsi, seguito dalla Racing Point di Sergio Perez, dietro uno scatenato Verstapper, la Toro Rosso di Kyviat e la Renault di Hulkemberg che chiude la top ten provvisoria. Al 43° giro Verstappen attacca Perez e guadagna la settima posizione. Nel giro successivo secondo pit stop per la Ferrari di Leclerc, che rientra in pista a 10 secondi da Valtteri Bottas, lo segue a ruota la Red Bull di Albon anche lui per il secondo pit stop.

Al 52° giro ritiro per la McLaren di Lando Norris, che si ritira definitivamente. Al 62° giro in lotta Ricciardo su Sergio Perez, la Renoult cerca di superare la Racing Point del messicano ma arriva lungo, con Ricciardo che và fuori pista per il boato del pubblico, Ricciardo supera Perez ma alza il piede per ridargli la posizione al fine di evitare la penalità per via del fuoripista.

Al termine della gara, viene proclamato vincitore Lewis Hamilton che si aggiudica il GP del Messico 2019, a seguire la Ferrari di Sebastian Vettel in seconda posizione mentre in terza posizione troviamo l’altra Mercedes AMG di Valtteri Bottas, in quarta la Ferrari di Laclerc che si aggiudica il giro veloce, quinta la Red Bull di Albon, segue la Racing Poind di Sergio Perez che in casa ottiene un’ottimo risultato, dietro la Renault di Ricciardo, la Red Bull di Gasly ed infine a chiudere la top ten la Renault di Hulkemberg. Appuntamento rinviato per la vittoria del titolo, al Gp degli Stati Uniti. Dunque un in bocca a lupo ad Hamilton a cui mancano solo 4 punti per aggiudicarsi un ulteriore vittoria.

News Correlate
Sorprendente vittoria di Lewis Hamilton nel GP del Messico » Sorprendente vittoria di Lewis Hamilton nel GP del Messico
Seguono la Ferrari di Sebastian Vettel e la Mercedes di Valtteri Bottas
GP del Messico vittoria a sorpresa di Verstappen. Hamilton è il Campione » GP del Messico vittoria a sorpresa di Verstappen. Hamilton è il Campione
Dietro la Red Bull sul podio le due Ferrari con Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen
In Messico Lewis Hamilton si laurea Campione del Mondo » In Messico Lewis Hamilton si laurea Campione del Mondo
La vittoria del Gran Premio del Messico però è di Max Verstappen seguito da Valtteri Bottas e Kimi Raikkonen
Vittoria di Lewis Hamilton dopo una gara dai tanti colpi di scena » Vittoria di Lewis Hamilton dopo una gara dai tanti colpi di scena
Tribolato terzo posto che viene di fatto assegnato a Daniel Ricciardo dopo una intensa lotta con la Ferrari di Sebastian Vettel

   [ Altre news F1 correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency