Formuala 1   Home     Formula 1    News     Coppa Selva di Fasano     Competizioni    |  FOTO     |  VIDEO    |  Newsletter  | 
  Formula 1 - Grand Prix

Automania.it

Notizie

In Brasile vittoria di Max Verstappen, davanti a Pierre Gasly su Toro Rosso


di

Terza la McLaren di Carlos Sainz che beffa Lewis Hamilton penalizzato. Delusione Ferrari

In Brasile vittoria di Max Verstappen, davanti a  Pierre Gasly su Toro Rosso
[ São Paulo, Brasile ] - Un Gran Premio strano, quasi surreale perché dal nulla a salire sul podio sono stati tre nomi particolari appunto insoliti. Il vincitore Max Verstappen che autore di una gara perfetta ha rimarcato il suo talento, ma ancor più il secondo posto di Pierre Gasly che con la sua Toro Rosso enuncia che per lui questo è il giorno più bello della sua vita, il primo podio per lui che di certo non scorderà mai, riuscendo a resistere anche alla minaccia di Lewis Hamilton. Il verdetto è arrivato dopo la festa del podio, Hamilton è stato penalizzato per il contatto con la Red Bull di Alexander Albon perciò detto questo dalla terza posizione Hamilton è costretto a slittare al settimo posto.

Il terzo gradino del podio quindi passa nelle mani di Carlos Sainz su McLaren che così promosso è protagonista di una grande gara, anche perché partiva dall’utima posizione. Sainz così mette a segno il suo primo podio in carriera ed inoltre porta alla ribalta la McLaren che torna sul podio dopo cinque anni. Gara deludente a dir poco quella in casa Ferrari, con entrambi i piloti che sgretolano tutto con un contatto costretti al ritiro. L’episodio si verifica alla ripartenza dopo la Safety Car per il ritiro di Valtteri Bottas, Charles Leclerc supera Sebastian Vettel per il quarto posto e lo stesso Vettel si mette in scia del compagno di team per cercare di ripassarlo. Sul rettilineo i due si toccano e per entrambi la corsa è finita, una amara sconfitta che pesa assai, una penultima gara dai risvolti negativi.

Lo stesso Sebastian Vettel racconta: “Abbiamo terminato una gara dove si poteva andare bene. Il contatto è un vero peccato a maggior ragione per la squadra anche perché eravamo entrambi in zona punti. Per ora dobbiamo concentrarci sull’ultima gara della stagione provando nel miglior modo possibile”.

Identiche le parole di Charles Leclerc che in più aggiunge: “Stavamo risalendo ed ero contento di come andava, andiamo avanti e puntiamo su Abu Dhabi per concludere al meglio”. Nota positiva per l’Alfa Romeo Racing in quanto entrambi i piloti hanno concluso a punti, Kimi Raikkonen quarto e Antonio Giovinazzi quinto.

Il vincitore indiscusso del Brasile Max Verstappen nel post gara ammette: “Lewis era veloce, ho dovuto spingere. Delle volte l’ho superato poi sono riuscito a gestire la corsa. Sono molto felice di aver vinto”.

Al settimo cielo Pierre Gasly secondo che riporta la Toro Rosso al podio: “Il mio primo podio in Formula 1, non lo scorderò mai, per me è un momento speciale che non so che dire. Questo è stato ottenuto grazie ai ragazzi del team, sono veramente grato a loro”.

Terzo dopo l’investigazione l’emozione viva di Carlos Sainz: “Che gara. Un primo podio particolare, sono molto contento. Partire ultimo e finire terzo è stato davvero bello, tutto è stato movimentato sino alla fine. Questo mio podio è sorprendente, ma dobiamo andare avanti così”.
Prossimo ed ultimo Gran Premio targato 2019 ad Abu Dhabi sul circuito di Yas Marina.

News Correlate
Hamilton vince il GP Brasile. Il Team Mercedes festeggia il Mondiale Costruttori » Hamilton vince il GP Brasile. Il Team Mercedes festeggia il Mondiale Costruttori
Seguono sul podio la Red Bull di un scatenato Max Verstappen secondo e la Ferrari di Kimi Raikkonen terza
In Brasile vittoria della Ferrari di Sebastian Vettel seguito da Bottas » In Brasile vittoria della Ferrari di Sebastian Vettel seguito da Bottas
Terzo gradino del podio per l’altra Rossa di Kimi Raikkonen, con Lewis Hamilton quarto dopo una grandiosa rimonta
In Brasile vittoria di Lewis Hamilton sotto una incessante pioggia » In Brasile vittoria di Lewis Hamilton sotto una incessante pioggia
Amaro secondo posto al rivale Nico Rosberg. Terzo un arrembante Max Verstappen da numeri
Gp del Brasile la Pole è di Hamilton, che non si arrende » Gp del Brasile la Pole è di Hamilton, che non si arrende
Ultimo Gp di casa per l’ex ferrarista Felipe Massa. Seconda posizione per Nico Rosberg, terza la Ferrari di Kimi Raikkonen

   [ Altre news F1 correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency