Formuala 1   Home     Formula 1    News     Coppa Selva di Fasano     Competizioni    |  FOTO     |  VIDEO    |  Newsletter  | 
  Formula 1 - Grand Prix

Automania.it

Notizie

Gp di Cina: Terza vittoria di fila per Nico Rosberg


di

Vettel conquista la seconda posizione, terza la Red bull di Kvya. Gara entusiasmante saltano le strategie e tanti sorpassi

Gp di Cina: Terza vittoria di fila per Nico Rosberg
[ Shangai, Cina ] - Si è corsa la 13^ edizione del Gp della Cina gara valida per la 3^ prova del mondiale di F1 sul circuito di Shangai con le tribune gremite per l’occasione.

Ottima la partenza della Red Bull di Daniel Ricciardo che supera alla prima curva la Mercedes di Nico Rosberg, partito in pole. Contatto al via tra le due Ferrari per l’arrivo in sparata della Red Bull di Daniil Kvyat, ha la peggio Kimi Raikkonen che è costretto a rientrare ai box per il cambio del musetto al primo giro, stessa sorte per la Mercedes di Lewis Hamilton, per un contatto nelle retrovie. Danneggiato anche il musetto della Ferrari di Sebastian Vettel che rimane in pista. Clamoroso, al terzo giro si distrugge e vola letteralmente la copertura del pneumatico del leader Ricciardo che riesce a raggiungere i box su tre ruote. Al quarto giro ingresso tardivo della sefty car per rimuovere i detriti in pista, ne approfittano quasi tutti i piloti per il cambio gomme, mentre Vettel ne approfitta a cambia il musetto.

Partenza molto confusa al Gp di Cina, con Hamilton che rientra per la seconda volta nei box per cambiare nuovamente le gomme, questa volta le supersoft con la Sefty car ancora in pista, quest'ultima rientra alla fine 8° giro, al comando del gruppo parte Rosberg, dietro Massa e Alonso.

Al 10° giro con le monoposto a trenino, leader Nico Rosbergue, seguono Massa, Kvyat che ha superato Alonso quarto, Wehrlein, Gutierrez, Perez, Bottas e decimo Vettel. Bagarre in pista con tanti sorpassi. Al 12° giro Vettel supera la Williams di Bottas, i due si toccano ruota a ruota al tornantino, fortunatamente limitano i danni.

Nelle retrovie, spettacolari i sorpassi di Hamilton, mentre Vettel al 14° giro si porta in 5^ posizione, davanti a lui la McLaren di Alonso, che lo supera al 15° giro, con la Ferrari che si riporta alle spalle della zona podio. Ma all’improvviso volano pezzi di carbonio del musetto di Vettel, all’ingresso del rettilineo, forse dovuto al lieve contatto con Bottas. Hamilton al 17° giro è risalito in 9^ posizione. Al 18° giro rientra ai box la Ferrari di Vettel per un veloce cambio gomme. La monoposto di Maranello dalla 4^ posizione scende alla 12^. Al 20° giro cambio gomme per la Red Bull di Kvyat che rientra in pista proprio davanti alla Ferrari di Vettel, che non riesce a superarlo. Nel giro successivo entra Rosberg e Massa, con Nico che mantiene la leadership del gruppo. A metà gara al 28° giro troviamo, Rosberg con un buon margine di vantaggio su Kvyat, seguono Vettel, Massa e Bottas, con Perez che perde terreno e rientra ai box al 29° giro.

Al 35° giro sorpasso di Hamilton su Perez, che risale alla 9^ posizione, mentre la Hass di Gutierrez rientra ai box. Rientrano anche Kvyat e Vettel, con il Ferrarista che monta le gomme medie. Al 37° giro ai box anche Rosberg per montare le gomme medie, mentre la Ferrari di Sebastian Vettel supera la Red Bull di Kvyat che si porta in seconda posizione, davanti Rosberg che rimane il leader. Dietro il terzetto di testa, al 40° giro bella lotta a quattro tra Massa, Hamilton, Bottas e Ricciardo. Quest’ultimo supera la Williams di Bottas e risale in 6^ posizione. Al 43° giro bellissimo sorpasso della Red Bull di Ricciardo sulla Mercedes di Lewis Hamilton, subito dopo Ricciardo scatenato supera anche la Williams di Massa, con l’Australiano che risale in 4^ posizione. Al 44° giro Raikkonen supera la Williams di Bottas per la settima posizione.

Al 47° giro, in lotta Massa e Hamilton, dietro ne approfitta Raikonnen, scatenato il finlandese che supera prima la Mercedes di Hamilton e successivamente anche la Williams di Massa, conquistando la 5^ posizione. Posizioni congelate nei giri finali. Vince meritatamente la gara Mercedes di Nico Rosberg, la terza su tre e la sesta di fila, con le tre vittorie nell’ultimo mondiale. Sul podio la Ferrari di Sebastian Vettel e la Red Bull di Daniil Kvyat, a punti la Red Bull di Ricciardo, la Ferrari di Raikkonen, Massa, Hamilton, seguono le due Toro Rosso di Verstappen e Sainz che nel finale superano la Williams di Bottas giunto in decima posizione, che raccoglie l’ultimo punto disponibile.

News Correlate
Vittoria di Lewis Hamilton nel Gran Premio della Cina » Vittoria di Lewis Hamilton nel Gran Premio della Cina
Doppietta Mercedes con Bottas secondo. Terzo gradino del podio per la Ferrari di Sebastian Vettel
In Cina trionfo esemplare di Daniel Ricciardo » In Cina trionfo esemplare di Daniel Ricciardo
Red Bull davanti alla Mercedes di Valtteri Bottas e alla Ferrari di Kimi Raikkonen. Solo ottavo posto per Sebastian Vettel colpito da Max Verstappen
Nel gran premio di Cina vittoria di Lewis Hamilton che ritorna a trionfare » Nel gran premio di Cina vittoria di Lewis Hamilton che ritorna a trionfare
A Shanghai seconda la Ferrari di Sebastian Vettel e terza la Red Bull di Max Verstappen
Tripletta per Rosberg capace di centrare la vittoria sul circuito di Shangai » Tripletta per Rosberg capace di centrare la vittoria sul circuito di Shangai
Secondo Sebastian Vettel, terzo Daniil Kvyat con la Red Bull. Solo 7° Lewis Hamilton, partito al via per ultimo

   [ Altre news F1 correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency